Quantcast
Your Health, Your Life, Yourself.
News > Personal Trainer: come trovare il migliore

Personal Trainer: come trovare il migliore

 

 

 

Personal Trainer Olbia”, “Personal Trainer Sassari”, “Personal Trainer nella mia città” su Google sono tra le ricerche più diffuse di chi ha capito che la generalizzazione non va affatto bene. 

 

In questi casi, l’allenamento è una necessità e non un optional.

 

C'è chi si affida ad un personal trainer per prevenire patologie, per godere di ottima salute o per modellare il proprio corpo.

 

Il problema è sempre lo stesso: come fai a trovare il migliore personal trainer?

 

Cerchiamo di capire insieme quali sono i luoghi comuni, i fake trainer e le caratteristiche che devere avere il migliore personal trainer.

 

Chi cerca un Personal trainer?

 

Le persone che cercano un Personal Trainer, le possiamo dividere in tre categorie: i premurosi, gli ambiziosi e i vincitori.

 

 

Le persone premurose sono quelle che sanno di avere un problema o una situazione che in qualche modo, gli costringe a far riferimento ad uno specialista del settore, perché non possono sottovalutare la loro condizione di salute.

 

Pensa a tutte quelle persone con mal di schiena, con una problematica cardiovascolare, con diabete, o semplicemente con una storia di infortuni causati dagli allenamenti in palestra.

 

 

Le persone ambiziose sono quelle che non si accontentano di un approccio superficiale nei loro confronti e della loro salute.

 

Così come in altri ambiti della loro vita, ambiscono al risultato migliore. 

 

Gli ambiziosi hanno compreso che allenarsi con un vero Personal Trainer, è uno di quei fattori che può far la differenza per ottenere benefici e risultati più soddisfacenti.

 

Sanno che la loro ambizione viaggia sulla corsia della qualità e non della quantità.

 

 

I vincitori sono quelle persone che devono primeggiare, devono ottenere il massimo e quindi vincere sempre. 

 

Hanno dei valori solidi e vivono alla costante ricerca del servizio migliore.

 

Curano le proprie abitudini come il sonno, l’alimentazione, i prodotti estetici e l’esercizio fisico.

 

Queste persone non scelgono le “sottomarche”, non si accontentano di un servizio di media qualità, al quale possono accedere tutti. 

 

Pretendono per sé stessi il meglio assoluto!

 

I vincitori  ad esempio scelgono: 

 

 

 

 

Non “un personal trainer”, ma il migliore in assoluto.

 

Riassumendo, i vincitori sanno che i dettagli fanno la differenza e che la somma dei dettagli comporta la loro vittoria o il  loro fallimento in famiglia, con gli amici e nella società.

 

 

Dove cercare un Personal Trainer?

 

I “luoghi” dove le persone cercano un Personal Trainer, possiamo riassumerli in due categorie:

 

 

La palestra o centro fitness, è il luogo dove molte persone cercano una figura che faccia loro da Personal Trainer.

 

In questi casi, spesso la palestra si trasforma in un mercato del pesce ed ogni istruttore di sala, propone il suo servizio ed il rispettivo costo.

 

Diversamente, è l’utente che va direttamente da l’istruttore. 

 

In questo caso, le motivazioni che possono spingere l’utente ad andare da qualcuno piuttosto che da un altro sono:

 

 

Giustamente è più facile che una persona frequentante una determinata palestra, cerchi il personal trainer all’interno di quella stessa struttura.

 

Molto difficilmente la stessa persona, farà “il giro delle altre palestre” per cercare un personal trainer.

 

 

“Personal Trainer” su Google vede la Sardegna al terzo posto per numero di ricerche negli ultimi 12 mesi.

 

Le persone che cercano “personal trainer Olbia” su Google, specificano il nome della propria città perché sono disposte ad andare nella palestra o nella struttura dove lavora quest’ultimo.

 

Digitando “personal trainer” a volte Google ci propone i siti web (quando esistono), pagine Facebook o link di blog che parlano di allenamento personalizzato.

 

La ricerca su Google per certi versi, può essere non solo più comoda ma anche più oggettiva.

 

Sulla comodità non si discute, perché non è necessario bussare alla porta di ogni centro fitness e parlare con la segretaria di turno, che deve vendere barrette proteiche ad ogni essere vivente sul pianeta Terra.

 

L’oggettività è data dal fatto che tramite il motore di ricerca Google, a volte possiamo vedere i dettagli dei personal trainer che ci vengono proposti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Fake Personal Trainer: i luoghi comuni

 

Tuttavia, anche in questo caso non mancano le “fake news” o meglio i “fake personal trainer.

 

Vediamo insieme i luoghi comuni, ovvero le situazioni più diffuse in queste circostanze.

 

 

Il fenomeno di trasformazione più diffuso in una sala pesi, a volte non è quella “fisica” degli utenti, ma bensì quella da “istruttore” a “personal trainer” in 2 minuti.

 

Esattamente come Superman che indossa il suo costume nella cabina telefonica, l’istruttore di turno entra nello spogliatoio e indossa la t-shirt con la scritta “personal trainer” (scritta che appare a volte sul petto come la “S” di Superman, a volte sulla schiena in stile mantello).

 

Dopo la trasformazione, l’ex istruttore ora personal trainer, prova da subito i suoi super poteri per dimostrare le sue competenze alla signorina di turno.

 

Tutto inizia con il riscaldamento: una sessione infinita di tapis roulant dove non si discute su l’allenamento che sta iniziando, ma si parla di whatsapp, di modelle su instagram, di integratori ecc… tutto molto utile!

 

Segue una seduta improntata sul “no pain no gain”, ovvero dove il super potere consiste nel far sentire “bruciarei muscoli fin dal primo esercizio.

 

Diversamente si va sulla “danza del cigno” dove gli esercizi ed i carichi sono così finti ed inutili, che il macchinario utilizzato anziché usurarsi ringiovanisce magicamente.

 

Le due circostanze hanno in comune i veri superpoteri del nostro superman trainer:

 

 

 

 

 

A fine sessione, si torna nello spogliatoio e il nostro superman girando su se stesso, torna l’istruttore “clark kent” di sempre.

 

Siamo salvi. Oddio, mica tanto!

 

 

Ebbene sì. Tra i fake personal trainer ci sono quei personaggi che per arrotondare hanno deciso di lavorare presso una palestra o di aprire loro stessi un garage umido, allestito con le offerte da Decathlon.

 

Esattamente come la perpetua che in chiesa ritira le offerte ai fedeli o si occupa di altre faccende come cambiare i fiori e sistemare i banchi, il personaggio di turno nel tempo libero, ritira quote agli iscritti presso il suo garage.

 

Così come per la perpetua, anche qui non servono delle competenze nel settore (secondo lui), ma è sufficiente la devozione.

 

D’altronde, non mi vorrai dire che curare la salute (nel senso ampio del termine) delle persone altrui, sia una professione e che richieda magari delle competenze approfondite?!

 

La devozione basta e avanza, quale scelta più facile in Italia, se non quella di arrotondare facendo la perpetua con le scarpe da ginnastica?

 

Ecco che per devozione il nostro fake personal trainer si improvvisa conoscitore (di cosa non si sa) e una volta rientrato dal suo vero lavoro (tendenzialmente lavora nel pubblico, con lo stipendio assicurato), solleva la saracinesca della sua sala giochi.

 

Inutile dire che anche qui, lo strumento scientifico per personalizzare gli allenamenti è l’occhiometro.

 

La perpetua con le scarpe da ginnastica, ovviamente non si fa sfuggire l’occasione di certificare le sue competenze da personal trainer.

 

Come?

 

Lo scrive sul profilo Facebook (come se i social fossero delle agenzie di collocamento).

 

Ora ha tutte le carte in regola per dispensare consigli ai mal capitati.

 

E fu così che ernie, infiammazioni ai tendini, problematiche posturali, dolori, patologie ecc… dilagarono, rovinando l’esistenza a tantissime persone (spero che tu non sia tra questi)!

 

D’altronde nessuno dubiterebbe della perpetua, non è mica il maggiordomo?!

 

 

Trovare un vero Personal Trainer: è così difficile?

 

So cosa stai pensando: “è una giungla”.

 

Come si fa ad uscirne vivi? Come si fa a scegliere il giusto personal trainer?

 

No, non esiste un “albo” italiano dei Personal Trainer, per varie ragioni che affronteremo più avanti su questo sito. 

 

Voglio darti però una bella notizia: il vero Personal Trainer esiste

 

Eccoti allora alcuni consigli gratuiti, per trovare un vero personal trainer.

 

 

Fortunatamente per te, c’è chi fa il Personal Trainer di professione.

 

Assicurati che sia uno specialista; questo vuol dire che deve avere almeno una laurea in Scienze Motorie e Sportive.

 

No, lauree in fisioterapia, nutrizione, medicina ecc… non contano.

 

Se hai a che fare con uno specialista, sarebbe ancor meglio che si tratti di un Chinesiologo

 

Il Chinesiologo ( dal greco “kìnesis” = “movimento” ) è lo specialista del movimento umano e dell’esercizio fisico. 

 

Va anche detto, che c’è chi si specializza in riabilitazione e chi in allenamento.

 

In questo caso, il Chinesiologo specializzato in allenamento è quello che fa per te.

 

Andiamo avanti!

 

Una volta che ti sei assicurata/o a di avere a che fare con uno specialista, chiedi se ha esperienza nel settore dell’allenamento personalizzato.

 

E si, perché una cosa è allenare i “gruppi” o le signore della ginnastica dolce, una cosa è far raggiungere ad una persona un obbiettivo ben preciso.

 

Ammettiamo che il personal trainer in questione, ti dica di essere specializzato in allenamento personalizzato e decidi di iniziare.

 

Se fai almeno una settimana di allenamenti, senza vedere l’ombra di test individuali e specifici, scappa! 

 

Come fa (qualsiasi trainer) a programmare un allenamento personalizzato se non sa chi sei? 

 

Non si tratta di chiederti il nome, il cognome e l’account di instagram. 

 

Tantomeno di farti fare delle prove gratuite (diffida delle prove gratuite).

 

Esistono dei test scientifici e specifici che servono a valutare le tue condizioni attuali, le tue potenzialità e le tue carenze. 

 

I risultati dei test devono essere calcolati e studiati per elaborare il tuo programma di allenamento.

 

Immagina che in pizzeria il cameriere ti porti la pizza, senza averti preso l’ordine e senza averti portato il menù.

 

Sta scegliendo la tua pizza, sulla base di quale informazione? Nessuna!

 

Ecco, se parliamo di salute, performance, dimagrimento o qualsiasi altro obbiettivo tu abbia… capisci bene che la situazione si fa nettamente più delicata e pericolosa.

 

Anche perché se devi fare degli allenamenti in modo generico, tanto vale che torni nella classica palestra, che costa meno.

 

ATTENZIONE!  

 

Se ti hanno detto (o hai visto) che il personal trainer è quello che conta le ripetizioni e dice: “spingi”, “stop”, “1,2,3…” stendiamo un velo pietoso.

 

Se questa è l’immagine che hai della figura del personal trainer, mi spiace dirtelo ma ti hanno venduto aria fritta.

 

Sin qui ti ho fornito diversi consigli e spunti interessanti per trovare il personal trainer più adatto.

 

L’altra “informazione” a cui devi fare assolutamente attenzione, sono i risultati!

 

 

Non pretendere di vedere i tuoi glutei più alti, dopo due settimane di allenamenti.

 

Ti dico questo per due motivi:

 

 

 

Datti tempo tre mesi prima di fare le tue valutazioni.

 

Potrei aggiungere tanti altri fattori, che devi valutare nel scegliere un vero personal trainer, ma li vedremo insieme in un prossimo articolo.

 

Riassumendo, il vero personal trainer è uno specialista del movimento e dell’esercizio fisico, per molti anni ha investito tempo e denaro per studiare il corpo umano e studiare come allenarlo.

 

(tutto ciò è molto diverso da fare 2 corsi con il CONI in pochi week end)

 

Il vero personal trainer, non ha tempo libero per fare un altro lavoro, perché elabora i test che ha svolto, studia il programma di allenamento migliore per i suoi clienti, prova su se stesso gli esercizi, correggere eventuali errori e cerca la perfezione per te ed i tuoi risultati.

 

Il vero personal trainer, deve essere una persona che si aggiorna costantemente, che fa (o ha fatto) dei master di specializzazione specifici.

 

Quindi cerca di non farti fregare!

 

 

Conclusioni

 

Sono sicuro che tra una risata e l’altra (altrimenti immagina che mattone sarebbe stato), hai trovato questo articolo interessante o diverso dai soliti.

 

Sono certo che i consigli che ti ho dato ti saranno utili. Ora devi metterli in pratica.

 

E’ anche vero che dopo questa lettura, tu possa avere qualche dubbio sulla tua situazione o abbia qualche curiosità in più.

 

Per questo motivo, compilando il modulo a fine pagina, puoi raccontarmi la tua esperienza o la tua esigenza e sarò felice di leggerla e di risponderti.

 

Per restare aggiornata su questo e su altri temi legati all’allenamento, non dimenticare di seguirmi sulle pagine social Facebbok ed Instagram

 

Se sei curioso/a di vedere di cosa ci occupiamo a REBIRTH - Exclusive Health, centro unico ed esclusivo della Sardegna che ho fondato ad Olbia, seguici su Facebook e Instagram

 

Cosa aggiungere?

 

Esiste una ricetta per ottenere dei risultati importanti e duraturi:

 

“il tuo impegno + la guida migliore”

 

Se l’impegno non ti manca, devi soltanto trovare il miglior personal trainer nella tua città.

 

A presto!

 

Dott. Gabriele Rossi

 

Fondatore di REBIRTH - Exclusive Helath

 

Your health, your life, yourself.

 

03-11-2020
Personal Trainer ad Olbia

Il nostro Personal Training è l'esperienza che cambierà il tuo corpo e la tua mente, una volta per tutte.

 

Sei pronta/o a dire addio alle tue insoddisfazioni, alle tue delusioni e alle tue frustrazioni?

 

La strada per la tua rinascita è qui, con il personal training di REBIRTH - Exclusive Health.

 

 

Per noi di REBIRTH il personal training è uno stile di vita, figlio di anni di studio, esperienza ed importanti risultati.

 

Sai, non esistono parole per dirti quanto sia speciale allenarsi nella nostra fantastica Gym Boutique (unica in tutta la Sardegna).

 

Sai, non esistono paragoni per dirti cosa significhi allenarsi con il Dott. Gabriele RossiPersonal Trainer riconosciuto dall'ente europeo di certificazione dei professionisti dell'esercizio fisico, con le più alte qualifiche (dettagli qui

 

L’unico modo per comprendere l'unicità del nostro servizio di personal training...è viverlo da protagonista!

Scopri il servizio
Prenota ora il tuo appuntamento
Scrivici di cosa hai bisogno, noi ti diamo la soluzione.

Dichiaro di aver letto l'informativa del sito, privacy policy, termini di utilizzo di Google e di acconsentire al trattamento dei miei dati personali.